BUONISSIMO
Seguici

La pizzicata

La pizzicata si prepara realizzando un impasto con farina, uova, zucchero, buccia di limone, cedro e scorza d'arancia candita, quindi formando le palline e friggendole nell'olio bollente. Ecco i passaggi per la ricetta della pizzicata.

La pizzicata VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 25 min di preparazione30 min25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 300 g
  • Cedro candito 100 g
  • Scorza d'arancia 50 g
  • Uova 3
  • Zucchero 50 g
  • Limone 1
  • Arancia 1/2
  • Strutto 50 g
  • Miele 1 vasetto
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. La pizzicata Versare la farina sulla spianatoia, fare la fontana e rompere al centro le uova; unire il sale, lo zucchero, la scorza di limone e lo strutto. Lavorare delicatamente facendo assorbire alla farina tutti gli ingredienti e aggiungendo, se necessario, poca acqua tiepida. 
  2. La pizzicata La pasta deve risultare piuttosto soda ed elastica; lasciarla riposare per circa mezz'ora, quindi unire il cedro e la scorza d'arancia canditi tagliati a piccoli cubetti.
  3. La pizzicata Impastare bene gli ingredienti poi ridurre la pasta in tanti salsicciotti di un centimetro circa di diametro e tagliarli a piccoli pezzi a cui si darà la forma di palline. Friggerle in abbondante olio ben caldo e farle asciugare su carta assorbente.
  4. La pizzicata Scaldare a bagnomaria il miele a cui si sarà aggiunta la scorza d'arancia grattugiata e, quando è ben caldo, mescolarvi delicatamente le palline fritte; estrarle dal miele, lasciarle raffreddare e servirle.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963