BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Cedro candito

Dal gusto dolce e con numerose proprietà, il cedro candito è un ingrediente ottimo per arricchire tantissime ricette dolci e impasti Cedro candito

Il cedro candito viene preparato tramite la canditura delle bucce di cedro senza la parte bianca. Questo agrume è molto antico e la sua buccia, profumata e gustosa, si presta ad essere candita. Questo ingrediente viene consumato soprattutto in alcuni periodi dell’anno, come il Natale, e viene utilizzato per arricchire il panettone.

Cedro candito, proprietà principali

Dolce e zuccherino, il cedro candito è usato come ingrediente per numerosi dessert. A base di frutta, fa parte della categoria degli alimenti cotti e conservati. Per la canditura, come anticipato, non viene utilizzato il frutto intero, ma solo la buccia che viene tagliata in strisce sottili. Presenta una percentuale notevole di zucchero aggiunto a discapito dell’acqua che si estrae tramite osmosi. La preparazione di questo alimento risale al XIV secolo d.C. Secondo alcuni studi la canditura sarebbe nata in Medio Oriente e sarebbe arrivata in Occidente durante la dominazione araba. Il cedro candito in cucina è perfetto per arricchire tantissimi piatti, in particolare i dolci, come il panettone, gli impasti dolci oppure le creme a base di ricotta.

Cedro candito, valori nutrizionali

In 100 grammi di cedro candito troviamo circa 187 Kcal. Questo alimento contiene per la maggior parte carboidrati a cui si sommano poche proteine e grassi. Troviamo poi calcio e sodio. La canditura fa sì che il frutto contenga più del 70% di saccarosio.

Cedro candito, benefici e controindicazioni

Il cedro fresco è considerato una fonte importante di vitamina C e sali minerali, contiene inoltre proprietà antiossidanti, utili per l’organismo. Ha proprietà digestive, germicide e disinfettanti, favorisce l’evacuazione e ha capacità carminative e antipertensive. Questi benefici si possono ritrovare anche nel cedro candito dove però registriamo un alto tasso di zuccheri. Proprio per questo motivo sarebbe importante tenere sotto controllo le dosi consumate, limitandole e inserendo questo alimento sempre all’interno di una dieta sana ed equilibrata.

LEGGI TUTTO
  1. Gnocchi al cacao
  2. Pasticcini di noci e mandorle
  3. Panettone
  4. Coppa alla frutta candita
  5. Christollen
  6. Gubana
  7. Budino alla parisienne
  8. Cialzons
  9. Pan nociato
  10. Panforte casereccio

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963