BUONISSIMO
Seguici

Seppie ripiene

Le seppie ripiene sono un classico secondo piatto di pesce in cui i saporiti molluschi sono farciti con vari ingredienti. Come i calamari o i totani ripieni, la scelta della farcitura è libera e può comprendere sia pesce che carne. In questo caso abbiamo optato per una deliziosa guarnizione con acciughe e aromi.

 

Come fare le seppie ripiene

 

Le seppie ripiene si preparano farcendo le seppie con pangrattato, acciughe sotto sale lavate e tritate, capperi e scalogno. I molluschi vanno poi cotti in padella con il vino e una volta pronti possono essere serviti in tavola accompagnati da salsa di pomodoro. Ecco tutti i passaggi della ricetta illustrati nel dettaglio.

Seppie ripiene VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: FALERIO DEI COLLI ASCOLANI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione45 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Seppie 3 da 150 g l
  • Acciughe 3
  • Capperi 1 cucchiaio
  • Pangrattato 3 cucchiai
  • Aglio 2 spicchi
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Prezzemolo 10 g
  • Scalogno 1
  • Passata di pomodoro 200 g
  • Olio extravergine d'oliva 6 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Seppie ripiene

    Dissalate i capperi e le acciughe, privandole delle lische. Sbucciare uno spicchio d'aglio, mondate e lavate il prezzemolo, quindi fate un trito con tutti gli ingredienti preparati, unitevi il pangrattato, una presa di sale, una di pepe e amalgamate con 2 cucchiai d'olio

  2. Seppie ripiene

    Pulite le seppie eliminando l'osso, le parti molli e il becco senza però staccare i tentacoli dalla sacca. Lavatele anche internamente, farcendole con il composto preparato e cucendo l'apertura con uno stecchino o spago da cucina

  3. Seppie ripiene

    Sbucciate e schiacciate lo spicchio d'aglio rimasto, mettetelo in un tegame con l'olio restante e lasciatelo imbiondire a fuoco medio, quindi unitevi le seppie facendole rosolare per qualche minuto e voltandole di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Fate sfumare anche un bicchiere di vino, lasciando il tegame scoperto

  4. Seppie ripiene

    Appena il liquido sarà evaporato salate, pepate e coprite a filo con acqua tiepida portando a termine la cottura a fuoco basso e a recipiente coperto, considerando che il tempo complessivo dovrà essere di circa 40 minuti

  5. Seppie ripiene

    Nel frattempo sbucciate e tagliate lo scalogno a rondelle sottili, fatelo soffriggere nell'olio e, quando sarà dorato, unitevi la passata di pomodoro. Salate e fate cuocere per circa 15 minuti. Servite le seppie ripiene con il condimento di salsa di pomodoro

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate