BUONISSIMO
Seguici

Sarmale

I sarmale, involtini di cavolo farciti con un composto di carne trita, riso, uovo e semolino e poi cotti in una pentola, sono una specialità tipica di diverse zone dell’Europa. Scopri come prepararli.

Sarmale VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: ORVIETO CLASSICO
  • DOSI: 10
  • NAZIONE: ROMANIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h 30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Carne trita di maiale 300 g
  • Carne trita di vitello 400 g
  • Cipolle 12 kg
  • Carote 1
  • Riso 150 g
  • Uova 1
  • Semolino 1 cucchiaio
  • Cavolo verza 1
  • Limone 1
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Concentrato di pomodori 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Sarmale

    Prendete le cipolle e la carota e tritatele finemente, poi mettetele in una padella con 4 cucchiai di olio di oliva extravergine e fate rosolare per 10 minuti.

  2. Sarmale

    Prendete il riso e fatelo lessare per circa 10 minuti, poi fatelo raffreddare sotto acqua fredda e unitelo alla carne trita, mescolando con le mani assieme a un cucchiaio di semolino, un uovo e al concentrato di pomodoro.

  3. Sarmale

    Regolate di sale e di pepe, impastata accuratamente e lasciate riposare per circa trenta minuti.

  4. Sarmale

    Lavate le foglie del cavolo verza e sbollentatele in acqua alla quale avrete aggiunto il succo di un limone e un cucchiaio di sale grosso.

  5. Sarmale

    Una volta raffreddate le foglie di cavolo, potete preparare gli involtini: prendete una foglia di cavolo e mettete al suo interno una cucchiaiata di composto di carne trita, poi arrotolate e ripiegate le estremita per ben chiudere l'involtino.

  6. Sarmale

    Sul fondo di una pentola mettete 2 cucchiai di olio di oliva extravergine e un strato di cavolo verza tagliato a listarelle, in modo da non far attaccare gli involtini che disporrete a strati.

  7. Sarmale

    Unite acqua fredda fino quasi a coprire i sarmale e fate cuocere a fuoco basso per circa un'ora e mezza.

  8. Sarmale

    Unite un bicchiere di vino bianco e fate cuocere ancora per un quarto d'ora. Disponete i sarmale sopra un piatto da portata e servite caldi.

Consigli

E' importante evitare di mescolare i sarmale durante la cottura per evitare che si disfino, diventando una orrenda poltiglia.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963