BUONISSIMO
Seguici

Tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini

Le tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini sono un gustosissimo primo piatto che possiamo chiamare mare e monti. Tagliatelle al nero di seppia, canocchie e funghi sono gli ingredienti più importanti della preparazione.

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: ALEZIO ROSATO DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 35 min di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini

    In una padella scaldate l'olio di oliva extravergine e fate rosolare le canocchie per un paio di minuti. Pulite i funghi, affettateli e uniteli alle canocchie facendoli cuocere per circa tre minuti.

  2. Tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini

    Aggiungete il brodo di pesce e fate cuocere per 15 minuti, poi togliete le canocchie, unite la panna da cucina regolate di sape e pepe a piacere e fate cuocere altri 5 minuti.

  3. Tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini

    Sgusciate le cannocchie e rimettetele nella padella per mantenerle al caldo. Nel frattempo scolate le tagliatelle al nero di seppia che avrete fatto lessare in abbondante acqua salata, unitele ai funghi, mescolate ben bene, aggiungete le canocchie e servite.

Consigli

In queste Tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini abbiamo la pasta, il sapore del mare e quello dei boschi: il massimo!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963