BUONISSIMO
Seguici

Scorfani al cartoccio

Gli scorfani al cartoccio si realizzano pulendo il pesce mentre ammorbidiremo il pane nella panna prima di strizzarlo ed amalgamarlo con un trito di erbe aromatiche per farcire i pesci prima di rinchiuderli nei cartocci e cuocerli. Ecco i passaggi per gli scorfani al cartoccio.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Scorfani al cartoccio
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Piemonte DOC Chardonnay
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 404 kcal
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di cottura
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 404 kcal
Carboidrati 20,9 g
di cui zuccheri 0,4 g
Proteine 34,2 g
Grassi 18,9 g
di cui saturi 7,1 g
Fibre 1,1 g
Colesterolo 160 mg

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Scorfani al cartoccio

    Pulite, lavate il pesce e lasciatelo asciugare su un canovaccio. Fate ammorbidire il pane spezzettato nella panna, strizzatelo e amalgamatelo con un trito di prezzemolo, timo e aglio, con i tuorli d'uovo, i capperi, sale e pepe.Farcite con il composto il pesce che avrete spolverato all'interno con sale e pepe.

  2. Scorfani al cartoccio

    Disponete il pesce su un foglio di alluminio (o su più fogli se sono più pesci), condite con un filo di olio e alloro spezzettato e chiudete i bordi a cordoncino lasciando il cartoccio morbido.Cuocete in forno caldo (180 °C) per circa mezz'ora e servite portando in tavola i cartocci aperti.

Domande frequenti

Che sapore ha lo scorfano?

Lo scorfano è un pesce dalle carni molto pregiate e dal sapore delicato e gustoso.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla