BUONISSIMO
Seguici

Lavarello al cartoccio

Il lavarello al cartoccio è un delizioso modo di cucinare questo pesce d’acqua dolce appartenente alla famiglia dei Salmonidi. La cottura al cartoccio garantisce la fragranza dei sapori. Ecco i passaggi della ricetta del lavarello al cartoccio.

Lavarello al cartoccio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BIANCO DI CUSTOZA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: VENETO
  • TEMPO: 20 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Lavarelli 4
  • Cipolla 1
  • Sedano 1
  • Carota 1
  • Aglio a spicchi 3
  • Basilico qualche foglia
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Per decorare
  • Pomodori q.b.
  • Limone q.b.

Preparazione

  1. Lavarello al cartoccio

    Pulite i pesci, lavateli, asciugateli e insaporiteli internamente con sale e pepe.

  2. Lavarello al cartoccio

    Dopo aver preparato un trito con le verdure, utilizzate un foglio di carta stagnola per ogni lavarello che ungerete con olio e aromatizzerete con un po' di verdure tritate.

  3. Lavarello al cartoccio

    Con il resto del battuto farcite i pesci, metteteli nella stagnola e chiudete bene. Ponete infine i cartocci cosi preparati in una teglia e infornate per circa 20 minuti in funzione delle dimensioni del pesce.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate