BUONISSIMO
Seguici

Penne alla norcina

Diciamolo subito. Se non volete far arrabbiare gli Umbri, dimenticatevi la panna nelle penne alla norcina. Qualunque ricetta vi dica di mettere la panna e’ sbagliata. La norcina, da Norcia paese arroccato tra i monti Sibillini, e’ una pasta della tradizione popolare. Cosi’ popolare che non se ne conosce l’origine. Famosa quasi come la carbonara a Roma (anche qui niente panna per favore). Come tutti i piatti di origine popolare questo piatto unisce l’arte della lavorazione del maiale (i norcini sono famosi nel mondo) la salsiccia fresca e i prodotti di questa terra straordinaria. Il tartufo nero in primis, pregiato, uncinato che dir si voglia, e la ricotta che, insieme ai caprini morbidi e’ uno dei formaggi umbri.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Penne alla norcina
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: COLLIO RIBOLLA GIALLA DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: UMBRIA
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Minestra di salsicce e patate

    Prendete le salsicce fresce. Privatele della pelle, sbriciolatele e mettetele da parte. In una padella sul fuoco, fate andare un poco di olio con un trito di cipolla (opzionale) mettete le salsicce sbriciolate e fate rosolare bene. Sfumate con un un goccio di vino bianco e un poco di acqua di cottura della pasta. Lasciate cuocere le salsicce, ma fate in modo di lasciare un po' di liquido. Spegnete e lasciate da parte.

  2. Black truffle mushroom

    In abbondante acqua salata fate cuocere le penne. A parte, con l'aiuto di un grattugia tartufi realizzate le scaglie di tartufo nero e mettetele da parte. con l'aiuto di una grattugia, invece, grattugiate il resto del tartufo all'interno delle salsicce mescolate bene.

  3. 130163519_s

    In un recipiente scolate e schiacciate la ricotta. Terminata la cottura della pasta scoltela e ripoteratela nella padella con le salsicce, a fuoco molto basso. Versate la ricotta e mantecate con acqua di cottura della pasta. Fate saltare bene la pasta. Aggiungete le scaglie di tartufo. Mescolate ancora. Mettete in un piatto fondo e servite con una spolverata di parmigiano.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963