BUONISSIMO
Seguici

Cipolle fritte

Le cipolle fritte si prepararano realizzando con le cipolle degli anelli che porremo in una terrina con del latte e che faremo poi sgocciolare. Ecco tutti i passaggi per cucinare le cipolle fritte.

Vota:
CHE VOTO DAI?
4 Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Piave Cabernet DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: Molise
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione15 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. metraggio-cipolle-fritte-00_01_53_13-immagine001

    Sbucciate le cipolle, lavatele e tagliatele nel senso della larghezza in fette alte 3 mm. Dividete le fette in anelli. Versate il latte in una terrina, salatelo poco e immergetevi gli anelli di cipolla per eliminare parte del piccante.

  2. metraggio-cipolle-fritte-00_03_06_08-immagine003

    In una scodella mescolate la farina con la paprika forte, poi aggiungete il latte, l'uovo, il pepe e sbattete con una frusta per amalgamare bene. In una seconda scodella versate il pangrattato.

  3. metraggio-cipolle-fritte-00_03_43_13-immagine004

    Immergete ogni anello di cipolla nella pastella di farina avendo cura che ne risulti ricoperto uniformemente. Passate poi gli anelli nel pangrattato, facendo in modo che aderisca uniformente alla pastella.

  4. metraggio-cipolle-fritte-00_02_36_00-immagine006

    In olio abbondante bollente friggete gli anelli senza friggerne troppi assieme, proseguendo la cottura per circa 3 minuti a lato. Scolate gli anelli fritti passandoli eventualmente su carta assorbente per eliminare l'eccesso d'olio, poi serviteli ben caldi in tavola.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963