BUONISSIMO
Seguici

Polenta consa

La polenta consa è un’alternativa emiliana alla classica versione lombarda detta polenta concia. Si preparerà un soffritto che andrà a farcire le fette di polenta in una teglia da porre in forno per un quarto d’ora;  la polenta verrà infine servita con la salsa di pomodoro e il formaggio.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 5 min di preparazione50 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Olio di oliva extravergine 1 cucchiaio
  • Burro 50 g
  • Cipolla 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Salsa di pomodoro 12 kg
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Acqua q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Farina gialla 600 g

Preparazione

  1. Polenta consa

    Preparare il sugo con olio, burro, cipolla affettata e uno spicchio d'aglio da eliminare quando sarà imbiondito. Quando il soffritto sarà appassito aggiungere ½ Kg di salsa di pomodoro e regolare di sale e di pepe.

  2. Polenta consa

    In 2 litri di acqua bollente versare 600 gr di farina gialla e preparare la polenta. Appena pronta tagliarla a fette disponendole in una terrina imburrata alternando gli strati di polenta con il sugo conservandone un poco e il formaggio grana grattugiato,completeremo con un'abbondante spolverata di formaggio.

  3. Polenta consa

    Mettere le terrina in forno per un quarto d'ora a 170 °C e al termine dividere la polenta nei piatti individuali, condirla con il sugo rimasto e servirla con un'abbondante spolverata di formaggio.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963