BUONISSIMO
Seguici

Sformatini di zucchine e asparagi

Gli sformatini con le zucchine ed asparagi sono definiti un antipasto, ma con l’insalata che li accompagna potrebbero tranquillamente essere spacciati per un appetitoso secondo, si preparano pulendo e pareggiando gli asparagi, tagliando a fettine le zucchine e poi rosolando il tutto in padella con lo scalogno, successivamente il composto andrà a farcire gli stampini che saranno cotti a bagnomaria.

Sformatini di zucchine e asparagi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: COLLI ORIENTALI DEL FRIULI TOCAI FRIULANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1 h
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Asparagi 8
  • Zucchine 200
  • Scalogno 1
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Uova 2
  • Latte 2 dl
  • Burro 20 g
  • Sale q.b.
Per accompagnare
  • Zucchine 200 g
  • Insalata di Chioggia 1 cespo
  • Succo di limone 2 cucchiai
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • ATTREZZATURA PARTICOLARE
  • Stampini 4

Preparazione

  1. Sformatini di zucchine e asparagi

    Pareggiare gli asparagi, privarli della parte dura, pelarli con il pelapatate possibilmente ad archetto, lavarli, tritarne il gambo e dividere a metà le punte per il lungo. Spuntare le zucchine, lavarle, tagliarne la metà a fettine sottili nel senso della lunghezza e quelle rimaste a dadini. Sbucciare lo scalogno e tritarlo.

  2. Sformatini di zucchine e asparagi

    Far scottare per un minuto le fette di zucchine e le punte di asparagi in un tegame con acqua salata in ebollizione. Scolarli sopra un canovaccio e asciugarle. In un tegame con l'olio fare appassire lo scalogno senza lasciarlo colorire; unire i dadini di zucchine e gli asparagi tritati e farli rosolare brevemente, mescolandoli con un cucchiaio di legno.

  3. Sformatini di zucchine e asparagi

    Imburrare gli stampini, foderarli con le fettine di zucchine alternandole con punte di asparagi e riempirli con il composto di scalogno, zucchine e asparagi. In una ciotola battere leggermente le uova con il latte, il sale e il pepe e versarlo sopra il composto negli stampini. Porli, a bagnomaria, in forno preriscaldato a 180° e far cuocere gli sformatini per 40 minuti.

  4. Sformatini di zucchine e asparagi

    Mondare e lavare l'insalata, tagliarla a striscioline e distribuirla in una insalatiera. Spuntare le zucchine, lavarle, tagliarle a striscioline sottilissime e unirle all'insalata. In una piccola ciotola battere l'olio con il limone, il sale e il pepe, ottenendo una salsa bene emulsionata; condire con essa l'insalata al momento di servire.

  5. Sformatini di zucchine e asparagi

    Capovolgere gli sformatini sul piatto di portata e portarli in tavola caldi, accompagnandoli con l'insalata preparata.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate