BUONISSIMO
Seguici

Calamarata

La mitica calamarata è una favolosa ricetta di mare che si prepara con la pasta e i calamari tagliati ad anelli, con sugo di pomodori, aglio e olio. Un piatto tipico della tradizione napoletana, impreziosito da una sbuffata di vino e da una spolverata di prezzemolo. E se vi piacciono i calamari, provate anche questa variante top che comprende anche i gamberi.

Come fare la calamarata

La fantastica calamarata si prepara lavando i calamari e tagliandone la testa, eliminando gli occhi e le interiora, quindi lasciando cuocere i calamari tagliati ad anelli in padella con aglio, olio, vino e pomodorini. In seguito si lessa la pasta e la si fa saltare per qualche minuto in padella con il condimento. Ecco tutti i passaggi per la calamarata

 

Calamarata VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: GRECO DI TUFO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: CAMPANIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta calamarata 320 g
  • Calamari 600 g
  • Pomodori 300 g
  • Vino bianco 200 ml
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
  • Aglio 4 spicchi
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Calamarata

    Dopo aver lavato i calamari privateli di testa e occhi, estraetene la conchiglia interna e le interiora, poi eliminate anche la pelle e tagliateli ad anelli

  2. Calamarata

    Tagliate ora i pomodori lavati in quattro parti e lavate il prezzemolo tritandolo finemente e conservando qualche foglia come decorazione

  3. Calamarata

    Mettete intanto in padella olio e aglio e lasciate dorare a fiamma media, quindi unite i calamari, poi il vino che lascerete sfumare e successivamente i pomodorini

  4. Calamarata

    Aggiustate di sale e pepe, fate cuocere per un quarto d'ora circa, in base alle dimensioni dei calamari, e infine unitevi anche il prezzemolo tritato

  5. calamarata

    Fate quindi lessare la pasta al dente lasciandola saltare a fiamma piena nella padella usata per il condimento per qualche minuto, mescolando frequentemente: servite subito in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963