BUONISSIMO
Seguici

L'olio migliore per friggere le patatine

Perché demonizzare le patatine? Sapete che uno studio universitario ha dimostrato che, se fritte nel modo giusto, le patatine fanno addirittura bene?

L'olio migliore per friggere le patatine

“Meglio non abusarne”. “Fai attenzione all’olio che usi”. E ancora: “Ma lo sai che le patatine fritte fanno male?”. Dite la verità: quante volte vi hanno detto queste parole? La verità è che le patatine fritte non vanno demonizzate, soprattutto quelle preparate in casa con un olio scelto accuratamente. Anzi, sapete che uno studio universitario ha dimostrato che, se fritte nel modo giusto (anzi, con l’olio giusto), le patatine fanno addirittura bene?

Lo studio universitario

La ricerca in questione, condotta al dipartimento di scienza degli alimenti della facoltà di agraria dell’Università Federico II di Napoli, ha preso in esame il ciclo di cottura di una comune friggitrice casalinga utilizzata esclusivamente con olio extravergine d’oliva. Ebbene, gli studiosi hanno accertato che l’olio evo trasferisce nel piatto le sue sostanze antiossidanti e antiage, dunque ha effetti benefici sul consumatore.

Il miglior olio per friggere

Le patatine fritte non fanno eccezione. Friggendo 100 grammi di patatine per 7-8 minuti a una temperatura compresa tra 180 e 200 gradi, i ricercatori partenopei hanno estratto tra i 3 e gli 8 mg di sostanze fenoliche antiossidanti. I grassi polinsaturi? Pochissimi, praticamente insignificanti. Piuttosto che con un olio scadente, sarebbe buona norma friggerle con dell’olio extravergine d’oliva per far in modo che siano più digeribili e prive di controindicazioni per il nostro organismo.

Patate, caratteristiche e ricette

Per la salute meglio non badare a spese

Del resto, le proprietà e i benefici dell’olio evo erano state già messe in risalto da altre ricerche. Questo pregiato tipo di olio, in particolare, è particolarmente indicato per la salute del cuore e delle arterie. E allora, perché in commercio ci sono così poche patatine fritte nell’olio evo? E perché nell’uso quotidiano molti, per non dire tutti, si ostinano a friggerle con oli di qualità scadente? Semplice: per evidenti ragione di economia. Eppure per la nostra salute non bisognerebbe badare a spese, soprattutto se si tratta di un alimento amatissimo dai più piccoli come le patatine fritte.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963