BUONISSIMO
Seguici

Vov fatto in casa

Una bevandavintage” dal sapore deciso e unico: parliamo del Vov, il tipico liquore veneto all’uovo. Il suo nome deriva proprio dalla parola “vovi”, che in dialetto veneto vuol dire uovo: si tratta, infatti, di una crema d’uovo alcolica, ideale da gustare bollente, per scaldarsi nelle fredde giornate invernali o in baita dopo essere andati a sciare.

Il Vov si trova facilmente al supermercato ma è molto semplice (e più genuino…) da riprodurre anche in casa. La ricetta è semplicissima e prevede davvero pochi ingredienti. Per la parte alcolica sarà soltanto necessario procurarsi il marsala e l’alcool per liquori: quest’ultimo si trova nei supermercati molto forniti o nei negozi specializzati nella vendita di preparati per dolci e per liquori.

Un consiglio utile per la realizzazione: utilizzate le uova fresche, visto che non saranno direttamente cotte, altrimenti utilizzate quelle pastorizzate. Il latte, infine, dovrà essere intero e non scremato, cos’ da ottenere un liquore gustoso ed equilibrato. Forse in pochi sanno che con il Vov si realizza anche una delle bevande alcoliche più amate dagli sciatori: il famoso Bombardino, composto appunto da vov, brandy e panna con l’aggiunta, in alcuni, casi di caffè…

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Vov fatto in casa
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 6 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione5 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Latte nel pentolino

    La preparazione del Vov inizia portando a ebollizione il latte. Versatelo in una casseruola e aggiungete la scorza di un limone, facendo attenzione a non lasciare la parte bianca, e 200 grammi di zucchero.

  2. Tuorli e zucchero

    Intanto, in una ciotola, sbattete i tuorli con i 300 grammi di zucchero avanzati e la vaniglia. Aiutatevi con delle fruste, montando la crema fino a quando non avrà la consistenza dello zabaione.

  3. Zabaione e latte

    Eliminate le scorze di limone dal latte, filtrandolo se necessario, e successivamente versatelo, quando è ancora caldo, a filo sulle uova. Continuate sempre a mescolare il composto aiutandovi con una frusta.

  4. Vov

    Aggiungete alla crema, lentamente e un po’ alla volta, il marsala e l'acool puro, senza smettere di mescolare, poi versate la vostra crema in bottiglie p barattoli di vetro.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla