BUONISSIMO
Seguici

Uovo in camicia

L’uovo in camicia è una vera e propria delizia culinaria. Altrimenti detto  uovo poché nella  versione francese. Il termine  significa affogare. Da qui l’uovo che di fatto affoga nell’acqua di cottura e dunque si incamicia. Unitamente alla strapazzata e al’uovo fritto in padella è la colazione di ogni buon inglese, per affronatre una dura giornata di lavoro. In italia viene consumato principalmente per un brunch.

Questo metodo di cottura  rende  il tuorlo leggermente coagulato e allo stato semi liquido mentre invece e l’albume risulta  solido, ma  morbido. L’uovo in camicia pu’ essere conusmato in tantissimi modi. Dal pane tostato con avocado, con il salmone, con la pancetta.  Oppure semplicemente con parmigiano grattugiato e un filo di olio evo.

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Uovo in camicia
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Pane tostato

    Tagliate alcune fettine di pane dello spessore di 2 o 3 centrimetri. Ponete una padella sul fuoco e fatela riscaldare. Tostate il pane da ambo i lati con un filo di olio. Potete usare un tostapane. Mettete il pane da parte.

  2. Cooking poached eggs. The egg is pulled out of the water with a

    Riempite per due terzi d'acqua un tegame capiente, aggiungete due cucchiaini d'aceto e del sale, quindi una volta che l'acqua sarà giunta al primo bollore mescolatela con una frusta nello stesso verso, in modo da creare un vortice. Rompete un uovo in una ciotolina e versatelo proprio al centro del vortice, lasciandolo cuocere per non più di due minuti. Scolatelo con l'aiuto di una schiumarola e adagiatelo nel piatto.

  3. the poached egg on toast

    Ripetete l'operazione con tutte le uova, sempre con le medesime modalità, e servite in tavola sopra le fette di pane precedentemente bruscato. Potete aggiungere a piacimento una spolverata di pepe, parmigiano grattugiato, salmone, pancetta saltata, avocado. L'uovo in camicia e' estremamente versatile.

Consigli

Attenzione a non far cuocere le uova più del necessario: il segreto per un uovo in camicia perfetto è tenerlo sul fuoco non più di due minuti

Domande frequenti

Perché si mette l'aceto per fare l'uovo in camicia?

L'acido dell'aceto è essenziale in questo processo perché coagula le proteine e aiuta a tenere compatto il bianco dell'uovo “cuocendolo” più velocemente.

Perché si chiama uovo in camicia?

Viene definito "uovo in camicia" perché l'albume in cottura ingloba morbidamente il tuorlo, che rimane semi-liquido. Il risultato ci ricorda una camicia attorno al tuorlo.

Come riscaldare l'uovo in camicia?

Per riscaldare l'uovo in camicia riempite una padella con molta acqua portandola ad una leggera ebolizione. Mettete poi l'uovo nell'acqua bollente per 1-2 minuti.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963