Buonissimo
Seguici

Risotto raspadura e noci

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Risotto fiorato
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione2 min di 16 min di cottura

Al centro della scena di questa preparazione c’è senz’altro lei, la raspadüra. Per quei pochi che non la conoscessero, non è un ingrediente in senso stretto del termine ma una tecnica di servire il formaggio in sfoglie molto sottili. La tradizione arriva dal Lodigiano e perché si compia bisognerebbe usare un particolare coltello, senza impugnatura classica, praticamente una lama flessibile a filo rovesciato che aiuta a ottenere le tipiche sfoglie di formaggio grana tanto in voga nella provincia di Lodi.

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Gnocchetti alla fiorentina

    Lavate e asciugate, tamponando con un canovaccio da cucina, le foglie di tarassaco. Tenete da parte. Adesso, tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire con un filo di olio extravergine di oliva e le foglie di tarassaco in una padella antiaderente.

  2. passo2-buonissimo Risotto raspadura e noci

    Una volta appassiti ben bene scalogno e foglie di tarassaco, aggiungete il riso Carnaroli e iniziate la sua tostatura, avendo cura di farlo in maniera omogena per tutti i chicchi. Quando tostate il riso, assicuratevi di girarlo di continuo, in modo che i chicchi non brucino sul fondo del tegame.

  3. passo3-Risotto raspadura e noci

    Dopo aver tostato il riso, procedete con l’aggiunta del brodo vegetale. Potete usare quello già pronto oppure mettere a sobbollire, debitamente mondati e ridotti in pezzettoni grossolani, carote, sedano e una cipolla per almeno 30 minuti. Coprite il Carnaroli con il brodo e aggiungetene altro, aiutandovi con un mestolo, soltanto dopo che il cereale abbia assorbito quasi del tutto quello che avete versato in precedenza. Cuocete per circa 12 minuti.

  4. passo4-Risotto raspadura e noci

    Appena pronto, lasciate riposare il risotto nella pentola per almeno 2 minuti prima di portare in tavola; quindi impiattate e completate la ricetta aggiungendo sul risotto caldo la raspadüra, i gherigli di noce e i fiori di tarassaco.

Consigli

Potete sostituire la raspadüra con scaglie di grana giovane stagionato dai 4 ai 6 mesi

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla