BUONISSIMO
Seguici

Maniche corte con vongole e asparagi selvatici

Le maniche corte con vongole e asparagi selvatici sono una ricetta davvero top, un grande classico di mare impreziosito dalla presenza degli asparagi. Il risultato è un mix delicato e gustosissimo, in cui l’armonia tra i vari ingredienti è il vero punto di forza. Se preferite l’abbinamento con un prodotto di terra, provate la pasta con asparagi e speck.

Come fare le maniche corte con vongole e asparagi selvatici

Le deliziose maniche corte con vongole e asparagi selvatici si preparano cuocendo a fiamma bassa e facendo aprire le vongole in una casseruola con dell’acqua, quindi saltando gli asparagi tagliati a pezzetti in una padella con aglio, olio e peperoncino, a cui unire le vongole ormai aperte, con mezzo bicchiere di vino e l’acqua di cottura delle stesse. Successivamente si lessano le mezze maniche e si uniscono al condimento, mantecando poi il tutto con una noce di burro. Ecco i passaggi nel dettaglio.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Maniche corte con vongole e asparagi selvatici
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Tullum DOC Falanghina
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. vongole

    Sciacquate a lungo e doviziosamente le vongole in acqua corrente, trasferitele all'interno di una casseruola con un filo d'olio e fatele cuocere a fiamma bassa

  2. Bollire asparagi a tocchetti

    Nel frattempo in un'altra padella fate soffriggere aglio, olio e peperoncino, aggiungendovi dopo un minuto gli asparagi lavati e tagliati, da far cuocere per 10 minuti

  3. vongole in bianco

    Appena le vongole si sono aperte, unitele alla padella con gli asparagi, scartando quelle rimaste chiuse; fate sfumare il vino, quindi aggiungete l'acqua delle vongole, filtrata con un colino

  4. maniche-corte-vongole-asparagi

    Fate lessare le mezze maniche in abbondante acqua bollente e salata secondo il tempo di cottura, scolatela ben al dente, unitele al condimento nei piatti da portata e mantecate il tutto con un po' di burro

Domande frequenti

Come pulire gli asparagi selvaggi?

Occorre eliminare la parte dura finale, semplicemente staccandola con le mani.

Come pulire le vongole fresche?

Riponetele in un colapasta e sciacquatele più volte sotto acqua corrente. In alternativa lasciatele in ammollo e cambiate l'acqua finché non ci saranno più residui di sabbia.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963