BUONISSIMO
Seguici

Chizze reggiane

Gli abitanti di Reggio Emilia le conoscono benissimo, per il loro sapore squisito. Sono le chizze reggiane, un piatto tipico del capoluogo emiliano. Ingredienti semplici, come farina, burro e strutto, tutto ovviamente accompagnato da un buon formaggio come il Parmigiano reggiano o il Grana Padano.

Come fare le chizze reggiane

Con una sottile sfoglia che esalta tutta la loro croccantezza, rappresentano un antipasto sfizioso da servire prima di un pranzo o una cena, conquisteranno tutti con il loro sapore. Per preparare al meglio le chizze reggiane ecco tutti i passaggi da seguire.

Chizze reggiane VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LAMBRUSCO REGGIANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 10 min di preparazione 1h di riposo10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 500 g
  • Grana 200 g
  • Burro 15 g
  • Strutto 20 g
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Lievito in polvere 1 bustina

Preparazione

  1. Farina

    Disponete la farina su di un piano, versateci sopra il lievito, lo strutto ed il sale. Lavorate gli ingredienti con un po' di acqua, fino ad ottenere un composto omogeneo. Modellate e fate riposare in luogo fresco per un'ora

  2. grana padano

    Trascorsa un'ora, stendete una sfoglia sottile ritagliando dei quadrati di lato variabile tra i 5 e i 6 centimetri circa. Al centro collocatevi una scaglia di grana e ripetete l'operazione per tutti i quadratini in cui avrete diviso la sfoglia, fino a farcirli tutti con una scaglietta di formaggio

  3. Strutto, caratteristiche e ricette

    Chiudete poi le diverse sfogliette a fagottino e friggete le chizze nello strutto bollente fino a quando non avranno assunto un colore dorato

  4. Chizze reggiane

    Scolatele su carta assorbente e servitele immediatamente

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate