BUONISSIMO
Seguici

Cicerchie e patate in minestra

Cicerchie e patate in minestra sono un piatto capace di scaldare il cuore e il palato, una zuppa preparata con i sapori dell’orto più genuini. Una pietanza dalla preparazione alquanto laboriosa, che comincia dal giorno prima: il risultato, però, ripagherà di tutti gli sforzi. E se vi piacciono le cicerchie, date un’occhiata a questa stuzzicante ricetta con le sagne.

Come fare le cicerchie e patate in minestra

Le deliziose cicerchie e patate in minestra si realizzano lasciando in ammollo i legumi per una giornata intera e poi lessandoli in abbondante acqua con le erbe aromatiche e l’olio, si aggiungeranno infine le patate a cubetti e i pomodori e si procederà con la cottura, da protrarre complessivamente per tre ore e mezza. Ecco i passaggi della ricetta.

Cicerchie e patate in minestra VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: TREBBIANO D'ABRUZZO CERASUOLO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione2 d di ammollo 3h 30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Cicerchie 300 g
  • Patate 100 g
  • Sedano 1
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Aglio 1 spicchio
  • Rosmarino 1 rametto
  • Pomodori 2
  • Pane 4 fette
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Cicerchie e patate in minestra

    Iniziate la preparazione della minestra dal giorno prima: occorre lasciare infatti in ammollo le cicerchie per almeno 24 ore per farle ammorbidire, cambiando l'acqua ogni 12

  2. Cicerchie e patate in minestra

    In una pentola ponete le cicerchie con l'aglio a pezzetti, il rosmarino e il sedano spezzettati e un cucchiaio di olio d'oliva, portate a ebollizione e poi abbassate la fiamma lasciando sobbollire per 2 ore e mezza

  3. Cicerchie e patate in minestra

    Trascorso il termine regolate di sale e pepe e aggiungete i pomodori spezzettati e le patate tagliate a dadini, proseguendo poi la cottura per almeno un'altra ora

  4. Cicerchie e patate in minestra

    Una volte cotta, trasferite la minestra nelle scodelle individuali e servitela subito in tavola accompagnando con alcune fette di pane casareccio tostate

Consigli

Se lo gradite potrete sostituire il pepe con del peperoncino

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963