BUONISSIMO
Seguici

Zuppa d'orzo alla tridentina

La zuppa d’orzo alla tridentina è una saporita zuppa invernale caratteristica del Trentino, va mangiata molto calda e accompagnata con fette di pane casareccio leggermente tostato che ne esalteranno il sapore. Ecco i passaggi per la ricetta zuppa d’orzo alla tridentina.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Zuppa d'orzo alla tridentina
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: TERLANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: TRENTINO-ALTO ADIGE/SüDTIROL
  • TEMPO: 15 min di preparazione 2h di ammollo 1h 35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Zuppa d’orzo alla tridentina

    Mettere a bagno l'orzo per due ore in abbondante acqua fredda. Tritare il sedano, la carota e la cipolla e far soffriggere il trito in un tegame con il burro; quando il soffritto è ben appassito aggiungere la fetta di prosciutto tagliata a dadini e farli ben insaporire mescolando con un cucchiaio di legno.

  2. Zuppa d’orzo alla tridentina

    Unire l'orzo ben sgocciolato, mescolare per 5 minuti, quindi versare il brodo. Aggiungere la foglia di alloro, coprire il recipiente e cuocere a fuoco basso per circa un'ora e mezzo, mescolando continuamente.

  3. Zuppa d’orzo alla tridentina

    Verso la fine della cottura assaggiare e aggiustare di sale. Prima di togliere la minestra dal fuoco completarla con la panna e con il parmigiano.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963