BUONISSIMO
Seguici

Linguine con pesto di pomodori secchi

Le linguine con pesto di pomodori secchi si preparano tostando i pinoli e ponendoli nel frullatore unendo gradualmente tutti gli altri ingredienti mentre la pasta verrà cotta in acqua salata e scolata al dente per essere servita condita con il pesto, qualche foglia di basilico e le scaglie di parmigiano.

Linguine con pesto di pomodori secchi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pinoli 25 g
  • Parmigiano 25 g
  • Pomodori 50 g
  • Aglio finemente tritato 1
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Pepe q.b.
  • Parmigiano q.b.
  • Basilico q.b.

Preparazione

  1. Linguine con pesto di pomodori secchi

    Mettete i pinoli in una piccola padella antiaderente e mescolate a fuoco basso o medio per 1-2 minuti o finché i pinoli non sono leggermente tostati e dorati.

  2. Linguine con pesto di pomodori secchi

    Mettete i pinoli in un robot da cucina. Aggiungete il parmigiano, i pomodori essiccati al sole e l'aglio e portate a sapore con del pepe. Frullate fino a che non sono tritati finemente.

  3. Linguine con pesto di pomodori secchi

    Senza spegnere il robot da cucina, aggiungete gradualmente l'olio d'oliva attraverso il tappo di riempimento fino a che gli ingredienti non si sono amalgamati formando una pasta liscia.

  4. Linguine con pesto di pomodori secchi

    Cuocete la pasta seguendo le indicazioni sulla confezione. Scolatela e tenete da parte un po' dell'acqua di cottura. Versate la pasta in una scodella preriscaldata, aggiungete il pesto e qualche cucchiaio dell'acqua di cottura, mescolando bene. Servite subito, guarnendo con foglie di basilico. Preparate delle scaglie di parmigiano, da servire in accompagnamento.

Consigli

Il pesto di pomodori era un tempo una rarità, ma sta diventando sempre più popolare. Per prepararlo, anziché il basilico si usano pomodori lasciati essiccare al sole. Il risultato è assolutamente delizioso.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate