BUONISSIMO
Seguici

Strudel ai funghi

Il gusto è racchiuso all’interno della pasta sfoglia, in un’armonia stuzzicante e appetitosa: dal Trentino, ecco la ricetta degli strudel ai funghi. Un finger food ideale per cominciare al meglio un pranzo o una cena speciale, oppure un invitante e gustoso spuntino o merenda quando la fame comincia a farsi sentire. E se ci prendete gusto, ecco la ricetta degli strudel di verdure.

Come fare gli strudel ai funghi

Gli entusiasmanti strudel ai funghi si realizzano preparando la pasta sfoglia con farina, uova, burro e acqua e ottenendo dei rettangoli su cui metteremo il composto di funghi e porri fatto rosolare con il burro e il pangrattato. Ecco tutti i passaggi della ricetta illustrati con abbondanza di particolari.

Strudel ai funghi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ALTO ADIGE GEWURZTRAMINER
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: TRENTINO-ALTO ADIGE/SüDTIROL
  • TEMPO: 25 min di preparazione50 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 310 g
  • Uova 1
  • Pangrattato 30 g
  • Burro 120 g
  • Funghi porcini 500 g
  • Porro 1
  • Dragoncello 2 rametti
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Strudel ai funghi

    Disponete 300 grammi di farina sulla spianatoia e unite 100 grammi di burro a fiocchetti, l'uovo e una presa di sale, quindi amalgamate impastandoli fino a ottenere un panetto liscio e consistente, aggiungendo, se necessario, poca acqua tiepida

  2. Strudel ai funghi

    Stendete la pasta ottenuta in una sfoglia sottile e ricavatene 4-6 rettangoli, nel frattempo mondate e lavate i funghi, tagliandoli a fette sottili, poi lavate il dragoncello e tritatelo accuratamente

  3. Strudel ai funghi

    Mondate il porro, affettatelo e fatelo appassire con 20 grammi di burro per 3 minuti, poi unite i funghi, salateli e cuoceteli per 8-10 minuti a fiamma medio-alta

  4. Strudel ai funghi

    Trascorso questo periodo di tempo unite il dragoncello, la farina rimasta versata a pioggia e una presa di sale, mescolate accuratamente e, non appena tutto sarà ben amalgamato, spegnete la fiamma

  5. strudel-funghi

    Cospargete i rettangoli di pasta con il pangrattato e distribuitevi sopra i funghi, lasciando libero il bordo; arrotolateli su loro stessi, chiudendo bene le estremità, e cuocete gli strudel nel forno già caldo a 180 °C per 25 minuti circa o finché saranno dorati, servendoli caldi o tiepidi

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963