BUONISSIMO
Seguici

Arrosto di maiale al latte

L’arrosto di maiale al latte è un delizioso secondo piatto piatto dal gusto forte e dal cuore tenero, con la carne bagnata e ammorbidita dal latte. Si tratta di una pietanza dalla preparazione piuttosto laboriosa ma non troppo difficile, ideale da portare in tavola in occasione di eventi e ricorrenze particolarmente importanti. E se volete concedervi una variazione sul tema, ecco la ricetta dell’arrosto di maiale con verdure.

Come fare l’arrosto di maiale al latte

Lo squisito arrosto di maiale al latte viene realizzato pulendo la carne, lasciandola aromatizzare sul fuoco con le erbe aromatiche, l’aglio, il sale e il pepe, quindi aggiungendo il latte e infine la scorza e il succo di limone. Cuoceremo la carne nel forno per un’ora girandola e serviremo con la polenta o le patate al forno, dopo averla ricoperta con il sugo di cottura. Ecco i vari passaggi della ricetta.

Arrosto di maiale al latte VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h 30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Lombata di maiale 2,25 kg
  • Olio extravergine d'oliva 50 ml
  • Aglio 4 spicchi
  • Salvia 4 rametti
  • Latte 1 l
  • Limone 2

Preparazione

  1. Arrosto di maiale al latte

    Fate rosolare l'arrosto in forno a 200 °C con un poco d'olio, dopo qualche minuto scolate via il grasso, aggiungete l'aglio e la salvia nella teglia e rimettete la carne posizionandola sulla schiena, quindi salate, pepate e versatevi il latte

  2. Arrosto al latte

    Trasferite tutto sul fuoco e portate a ebollizione, quindi togliete dal fuoco e aggiungete la scorza e il succo di limone: il latte comincerà a raggrumarsi, ma non preoccupatevi, la salsa dovrà avere un aspetto grumoso

  3. Arrosto di maiale al latte

    Trasferite la teglia nel forno e cuocete per circa 20 minuti, abbassate la temperatura a 150 °C e cuocete per circa un'ora, in base allo spessore della carne: se il latte evapora prima della fine del tempo di cottura, aggiungetene ancora e abbiate cura di girare la carne nel sugo ogni 30 minuti. Non coprite, in modo da far addensare il sugo e far diventare croccante il grasso del maiale

  4. Arrosto di maiale al latte

    Per controllare la cottura, inserite uno spiedo nel mezzo, contate fino a dieci e tiratelo fuori quindi toccatelo con la parte interna del polso: se è molto caldo la carne è cotta e potete togliere il maiale dal forno, lasciandolo riposare per almeno 10 minuti

  5. Arrosto di maiale al latte

    Togliete le erbe e l'aglio dalla carne e servitela in tavola con la polenta o con le patate al forno, aggiungendo un po' della salsa di cottura in modo che possa risultare più morbida al palato

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963