BUONISSIMO
Seguici

Funghi in fricassea

I funghi in fricassea si preparano pulendo e tagliando i funghi a fettine che uniremo poi all'olio nel quale avremo già fatto rosolare l'aglio, finiremo la cottura versando del brodo ogni tanto. Ecco i passaggi per la ricetta dei funghi in fricassea.

Funghi in fricassea VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CARIGNANO DEL SULCIS
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Funghi porcini 600 g
  • Uova 2
  • Nepitella 10 g
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Brodo vegetale 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Funghi in fricassea Pulite i funghi, eliminando con un coltello gli eventuali residui terrosi, passateli con un panno umido poi tagliateli a fettine.
  2. Funghi in fricassea Sbucciate gli spicchi d'aglio e fateli imbiondire con l'olio e la nepitella in una casseruola preferibilmente di coccio, a fuoco medio.
  3. Funghi in fricassea Eliminateli e mettete nello stesso recipiente i funghi. Insaporite con sale e pepe e fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti, mescolando e unendo ogni tanto un poco brodo.
  4. Funghi in fricassea Sbattete le uova con una forchetta in una ciotola, insieme al succo di limone e, a cottura ultimata, unitele ai funghi, mescolando velocemente. Portate in tavola la preparazione ben calda direttamente nel recipiente di cottura.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963