BUONISSIMO
Seguici

Fave alla ghiotta

Le fave alla ghiotta si preparano, dopo 18 ore di ammollo delle fave secche, lessando i legumi in acqua bollente per 2 ore e poi unendoli agli altri ingredienti fatti soffriggere in padella.

Fave alla ghiotta VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: GRECO DI TUFO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 3h 10 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Fave 400 g
  • Cipolla 1
  • Conserva di pomodoro 1 cucchiaio
  • Peperoncini 1 pizzico
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Basilico 4 o 5 foglie
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Fave alla ghiotta

    Mettete le fave in ammollo in una terrina con abbondante acqua fredda per 18 ore.

  2. Fave alla ghiotta

    Sgocciolatele, pelatele e mettetele in un tegame, coprendole d'acqua. Lasciatele cuocere per 2 ore, a fuoco basso e a recipiente coperto.

  3. Fave alla ghiotta

    Nel frattempo mondate la cipolla, affettatela e soffriggetela in una casseruola con l'olio per 4 minuti. Unitevi la conserva di pomodoro diluita in 2 dl di acqua tiepida, il basilico, lavato e asciugato, il peperoncino e un pizzico di sale.

  4. Fave alla ghiotta

    Fate quindi restringere per 10 minuti. Versate le fave sgocciolate nella casseruola e lasciatele insaporire per circa 10 minuti, mescolando. Servitele in tavola ben calde.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963