BUONISSIMO
Seguici

Macedonia alla crema

La macedonia alla crema si prepara tagliando a cubetti o rondelle la frutta e verrà poi composta alternando gli strati evidenziando i colori dei kiwi, dei mirtilli, delle pesche, delle fragole, delle mele e dell’ananas. Ecco i passaggi per la macedonia alla crema.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Macedonia alla crema
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h di raffreddamento
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Macedonia alla crema

    Sbucciate e affettate i kiwi per poi tagliarli a dadini; lavate le fragole velocemente (meglio sarebbe farlo con il vino bianco, invece che con l'acqua, in modo che restino più profumate), poi togliete i piccioli e tagliatele a spicchietti.

  2. macedonia-alla-crema

    Mano a mano che preparate questi primi ingredienti, disponeteli in una terrina. Sbucciate le mele e la pesca, tagliatele a quadrettini e metteteli in un piatto; è consigliabile spruzzarle con succo di limone, in modo che non diventino scure.

  3. Macedonia alla crema

    Staccate la calotta dell'ananas, sbucciatelo, tagliatelo a fette e dividete ogni fetta a pezzettini. Lavate i mirtilli. Mettete tutto in frigorifero e, nel frattempo, montate a neve la panna, con 2 cucchiai di zucchero.

  4. Macedonia alla crema

    Disponete poi i tuorli delle uova in una terrina, incorporatevi lo zucchero rimasto e montateli a crema; quindi unite un terzo della panna e il liquore all'arancia.

  5. Macedonia alla crema

    In un piatto da portata capace disponetevi gli strati frutta alternati a strati di crema e panna montata. Se desiderate, decorate infine con qualche pezzettino di frutta. Servitelo in tavola ben fresco.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963