BUONISSIMO
Seguici

Macedonia boscaiola

La macedonia boscaiola prende il suo nome dai molti e saporiti frutti di bosco che la compongono, e che saranno prima lavati e scolati, poi raccolti in una fondina con zucchero e grappa e tenuti in frigo prima di essere disposti nelle coppette singole che andranno riempite solo a metà, cosparse di yogurt con succo d’arancia e zucchero e infine completamente riempite con la restante macedonia.

Macedonia boscaiola VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Mirtilli 100 g
  • Lamponi 100 g
  • More 100 g
  • Fragoline 100 g
  • Yogurt 250 g
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Arancia rossa 1
  • Canditi 1 cucchiaio
  • Nocciole 40 g
  • Grappa 4 cucchiai
  • Kiwi 2
  • Pesca 1

Preparazione

  1. Macedonia boscaiola

    Lavate i frutti di bosco; scolateli con cura; sbucciate e tagliate a pezzetti i kiwi e la pesca poi raccogliete tutta la frutta in una fondina, cospargetela di zucchero (due cucchiai solamente) e spruzzatela con la  grappa. Mettete la fondina in frigo per farla raffreddare e mettete in frigo anche le quattro coppette da utilizzare, alla fine, per servire la macedonia.

  2. Macedonia boscaiola

    Versate lo yogurt in una ciotola, mescolatevi il succo dell'arancia (ben filtrato), il resto dello zucchero, le nocciole, tostate, pelate e tritate, e i canditi. Distribuite, a questo punto, metà della macedonia nelle coppette ormai fredde. Coprite questo primo strato di macedonia con la crema di yogurt. Poi sistemate su questa il resto della macedonia e servite in tavola.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963