BUONISSIMO
Seguici

Salpicon

Il salpicon è un antipasto di pesce che assume anche il nome più forse familiare di dadolata, da cui appunto il taglio a dadini della preparazione. Viene preparato con numerosi pesci, molluschi e crostacei, tra cui cozze, gamberetti e polipetti.

Salpicon VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: COLLI IBERICI TOCAI ITALIANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 50 min di preparazione
  • COSTO: ALTO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Gamberetti 300 g
  • Filetto di merluzzo 300 g
  • Polpetti 300 g
  • Cozze 300 g
  • Cipolla 1
  • Sedano 1
  • Aglio a spicchi 1
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Aceto 1 cucchiaio
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Salpicon

    Raschiare e lavare le cozze, metterle sul fuoco in una casseruola, coprire e farle aprire; sgusciarle e tenerle da parte. Lavare i gamberetti, privarli del carapace e cuocerli in una padella con 1 cucchiaio di olio e l'aglio per 2 minuti; sgocciolarli e lasciarli raffreddare. Tagliare il filetto di merluzzo a pezzi regolari e cuocerlo al vapore.

  2. Salpicon

    Pulire i polpetti, eliminando gli occhi, il becco e la vescichetta; lavarli e cuocerli in poca acqua salata, con 1 cucchiaio di olio e l'aceto, per 20 minuti. Sgocciolarli e tagliarli grossolanamente.

  3. Salpicon

    Sbucciare la cipolla, affettarla, metterla in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti, sgocciolarla e asciugarla. Lavare il sedano, affettarlo e metterlo in una terrina con la cipolla; unire le cozze, i gamberetti, i polpetti e il merluzzo.

  4. Salpicon

    Stemperare un pizzico di sale nel limone, unirvi a filo l'olio rimasto sbattendo con una frusta e utilizzare la salsa ottenuta per condire la preparazione. Tenere in fresco fino al momento di servire a tavola.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate