BUONISSIMO
Seguici

Fricassea d'agnello

La fricassea d'agnello si prepara affettando le cipolle per porle in casseruola a cui uniremo i pezzi di agnello ben rosolati e, dopo aver bagnato con il vino bianco, porremo in forno caldo per completare la cottura. Ecco i passaggi per la fricassea d'agnello.
 

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Fricassea d'agnello
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: PUGLIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h 10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Fricassea d’agnello
    Affettare le cipolle e rosolarle nell'olio a fuoco medio in una casseruola che possa poi andare in forno. Unire i pezzi di agnello e rosolarli bene su tutti i lati. Bagnare con il vino bianco e passare in forno già scaldato a 180 °C.
  2. Fricassea d’agnello
    Dopo circa 30 minuti unire i piselli. Salare, pepare e chiudere con un coperchio o con un foglio d'alluminio. Proseguire la cottura per un'altra mezz'ora.
  3. Fricassea d’agnello
    Raccogliere in una tazza le uova sgusciate, il prezzemolo tritato. Spolverare di pepe e sbattere per amalgamare.
  4. Fricassea d’agnello
    Estrarre la casseruola dal forno, scoperchiarla e coprire l'agnello con la crema di uova senza mescolare. Rimettere in forno per non più di 3 minuti finché l'uovo comincia a rapprendersi. Servire subito.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963