BUONISSIMO
Seguici

Fiocchi di pollo dorati

I fiocchi di pollo si preparano lavando e asciugando accuratamente le ali, poi aprendole per dare l’effetto di fiocchi e, dopo averle immerse nella farina e nell’uovo, friggendole finchè divengano dorate. I fiocchi di pollo andranno accompagnati con un’insalatina di stagione, che non solo ne esalterà il sapore, ma renderà anche più sugosa la preparazione.

Fiocchi di pollo dorati VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: GRIGNOLINO D'ASTI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pollo 8 ali
  • Farina 00 1 cucchiaio
  • Uova 1
  • Pangrattato 3 cucchiai
  • Acqua minerale 2 cucchiai
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Fiocchi di pollo dorati

    Lavate le ali di pollo in abbondante acqua fredda e asciugatele delicatamente con un canovaccio pulitissimo. Staccate ed eliminate le punte delle ali. Privatele di buona parte della pelle ai lati e praticate con un coltellino affilato un'incisione tutt'attorno all'osso. Rovesciate la carne verso il basso lasciando scoperto l'osso e ottenendo così i "fiocchi" di pollo. Salateli, pepateli e passateli nella farina. Immergeteli nell'uovo, leggermente sbattuto con l'acqua minerale, e infine passateli nel pangrattato.

  2. Fiocchi di pollo dorati

    In un tegame fate scaldare l'olio, aggiungetevi i fiocchi di pollo e fateli friggere per 7-8 minuti finché saranno ben dorati. Scolateli su un foglio di carta assorbente e serviteli ben caldi in tavola.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963