BUONISSIMO
Seguici

Bigné di San Giuseppe

I bigné di San Giuseppe si preparano mescolando la farina con acqua e burro e lavorando la pasta fino a formare un composto al quale verranno unite le uova e lo zucchero, al termine il composto verrà fritto  a cucchiaiate in abbondante olio. Ecco i passaggi per i bigné di San Giuseppe.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Bigné di San Giuseppe
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MOSCATO DI TRANI
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h di riposo25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Bigné di San Giuseppe

    Portare ad ebollizione 1/4 l d'acqua, poi aggiungete il burro e un pizzico di sale.

  2. Bigné di San Giuseppe

    Quando il composto bolle togliete il tegame dal fuoco e versatevi in un sol colpo la farina, mescolate e rimettete sul fuoco continuate a mescolare fino a quando la pasta si staccherà dalle pareti.

  3. Bigné di San Giuseppe

    Togliete il tegame dal fuoco, lasciate intiepidire, poi incorporate uno alla volta le uova intere e i tuorli, lo zucchero, l'uvetta e la scorza grattugiata del limone. Mescolate poi coprite il recipiente e lasciate riposare per circa 1 ora.

  4. Bigné di San Giuseppe

    Scaldate l'olio e friggete il composto a cucchiaiate. Sgocciolate i bignè ottenuti su carta assorbente, spolverizzateli di zucchero a velo o se preferite zucchero normale e serviteli.

Consigli

I bignè di San Giuseppe dovrebbero costituire un dolce di Carnevale, ma in alcune regioni d'Italia si preparano in onore della festività del Santo, il 19 marzo.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963