BUONISSIMO
Seguici

Tagliatelle fritte di carnevale

Le tagliatelle fritte di Carnevale si realizzano impastando farina ed uova per tirare quindi una sfoglia di medio spessore che cospargeremo di zucchero semolato e buccia di arancia grattugiata. Al termine friggeremo, scoleremo e  serviremo fredde cosparse di zucchero a velo.

Tagliatelle fritte di carnevale VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 25 min di preparazione25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Uova 2
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Arancia 1
  • Olio per friggere q.b.
Per servire
  • Zucchero q.b.

Preparazione

  1. Tagliatelle fritte di carnevale Impastate la farina con le uova come per una comune pasta all'uovo. Tirate quindi una sfoglia di medio spessore, poi cospargetela con lo zucchero semolato e la buccia grattugiata dell'arancia.
  2. Tagliatelle fritte di carnevale Arrotolate la pasta come fate per le tagliatelle, tagliatele della larghezza di circa 1 cm. Lasciatele arrotolate e friggetele in abbondante olio, scolatele su una carta assorbente, disponetele su un vassoio da portata, cospargetele di zucchero a velo e servitele fredde.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963