BUONISSIMO
Seguici

Zeppole fritte

Solitamente sono il dolce tipico della festa del papà, ma le squisite zeppole fritte oltre che il 19 marzo possono essere gustate tutto l’anno. Vengono preparate un po’ in tutt’Italia e ogni regione ha una sua variante (in certi posti vengono fatte anche in altri modi come le zeppole al forno) ma la ricetta base per preparare queste piccole meraviglie è abbastanza semplice.

Come fare le zeppole fritte

Possono essere fatte tante varianti (alcune prevedono l’utilizzo delle amarene sciroppate) ma c’è un modo per farle in versione semplificata, ovvero utilizzando soltanto farina, lievito di birra, zucchero a velo e abbondante olio per friggere. Seguite i passi per poter gustare una vera e propria delizia per il palato: le zeppole fritte.

 

Zeppole fritte VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VALPOLICELLA CLASSICO
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 2h di riposo10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 400 g
  • Lievito di birra 25 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Zucchero a velo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio per friggere q.b.

Preparazione

  1. Farina di grano saraceno

    Dopo aver sciolto il lievito di birra in acqua tiepida aggiungete la farina

  2. Zucchero

    Aggregate anche il sale e lo zucchero ed impastate adeguatamente, aggiungendo poco alla volta tre decilitri di acqua. Coprite l'impasto e fatelo riposare due ore

  3. La fotoricetta dei fagottini di formaggio e patate dolci

    Riprendete l'impasto e formate delle palline da friggere in abbondante olio bollente, poi scolatele e mettetele su carta assorbente

  4. Zeppole fritte

    Servitele dopo averle pepate leggermente e spolvetratele con un po' di zucchero a velo

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963