BUONISSIMO
Seguici

Capesante gratinate

Le capesante gratinate sono un piatto di mare raffinato e gustoso, da preparare nelle grandi occasioni. Nonostante sia una portata sicuramente intrigante, si prepara facilmente e con poca difficoltà. Prova anche le capesante avvolte al prosciutto.

Come fare le capesante gratinate

Le deliziose capesante gratinate si realizzano aprendo le conchiglie e sistemando la metà con il frutto in una teglia, ricoprendo poi ogni frutto con un miscuglio di pangrattato e altri ingredienti. Ecco i passaggi per la ricetta delle capesante gratinate.

Capesante gratinate VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LAGRAIN ROSATO
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: VENETO
  • TEMPO: 20 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Capesante 12
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Pangrattato 40 g
  • Grana 60 g
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Capesante gratinate

    Prima di iniziare la lavorazione è opportuno tenere per qualche ora le capesante in acqua salata per lasciarle spurgare, eliminando quelle già aperte

  2. Capesante gratinate

    Lavate bene le capesante, togliete la parte filamentosa e quella più scura, facendo scorrere molta acqua per eliminare la sabbia. Asciugate bene e pepate

     

  3. Capesante gratinate

    Mescolate in una ciotola il pangrattato e il formaggio grattugiato con il prezzemolo tritato, unite l'olio e amalgamate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere una farcia

  4. Capesante gratinate

    Disponete tutte le capesante in una teglia e copritele con il composto di pangrattato e formaggio, quindi mettetele in forno preriscaldato a 200 °C per circa 10 minuti e servitele in un piatto da portata

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963