BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Riso integrale

Il riso integrale, molto più nutriente del riso raffinato, è un'ottima alternativa ad un buon piatto di pasta: ecco quali sono le sue proprietà nutrizionali. Riso integrale

Il riso fa parte da sempre della tradizione culinaria italiana. Ne esistono di diversi tipi, ognuno con le proprie caratteristiche. Uno di questi è il riso integrale che, da un punto di vista botanico, deriva dalla pianta Oryza sativa. Il riso integrale è un chicco intero: ciò significa che contiene tutte le parti del chicco, compresa la crusca (il rivestimento esterno) ed il germe (anche detto embrione). Queste caratteristiche lo rendono più nutriente e più completo rispetto al riso bianco.

Riso integrale, valori nutrizionali

La caratteristica principale del riso integrale è il mantenimento della crusca. Ciò determina un alto contenuto di fibre, che hanno un forte poter saziante e limitano l’assorbimento degli zuccheri da parte dell’organismo. Contribuiscono inoltre al benessere intestinale, aiutando la digestione. Il contenuto lipidico, seppur moderato, è maggiore rispetto al riso bianco in quanto derivante in larga parte dal germe. Privo di colesterolo, il riso integrale è adatto alla dieta di chi soffre di diabete in quanto, rispetto ad altri tipi di riso o alla pasta, ha un indice glicemico più basso. La presenza di sali minerali è rilevante: troviamo in special modo fosforo, potassio e magnesio. Il riso integrale è dunque un prodotto dal profilo nutrizionale molto completo. Vi possono però essere delle controindicazioni. Nel riso integrale è infatti presente una quantità di arsenico (elemento tossico) più alta rispetto al comune riso bianco. Bisogna dunque mangiarlo con moderazione anche se le quantità di arsenico presenti difficilmente riescono a determinare problemi a seguito di ingestione.

Riso integrale, usi in cucina

L’uso più tradizionale del riso integrale, al pari di altri tipi di riso, è come prodotto succedaneo della pasta. La tradizione gastronomica italiana propone tantissimi risotti, di mare o di terra, oltre a piatti freddi a base di riso (la classica insalata di riso estiva). Tuttavia il riso integrale ha anche altri usi: può essere utilizzato, sotto forma di farina, per la produzione di prodotti da forno, sia dolci che salati.

  1. Insalata di riso integrale
  2. Riso integrale al curry con peperoni
  3. Riso integrale ai sapori d’orto
  4. Riso integrale saltato al limone
  5. Risotto integrale alle carote e funghi
  6. Risotto integrale agli ortaggi
  7. Riso integrale con piselli e gamberi

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963