BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Cognac

Originario della Francia e molto apprezzato in cucina, il cognac è un distillato pregiato, bevuto da solo o sfruttato come ingrediente per diversi piatti Cognac

Il cognac è un distillato francese che è tutelato da una Appellation d’origine contrôlée (AOC). Viene ricavato dalla distillazione del vino bianco e si produce esclusivamente nei dipartimenti della Charente e della Charente Marittima nell’area ovest della Francia, e in una piccola porzione della Dordogna e del dipartimento delle Deux-Sèvres. Ill suo nome deriva dalla città dove tradizionalmente questo distillato veniva commerciato, ossia Cognac.

Cognac, proprietà principali

Il cognac è un distillato di vino, che viene maturato, corretto e invecchiato in fusti di rovere per alcuni anni. Un ingrediente essenziale per questa bevanda, oltre a tempo, al vino e al legno, è il sole. Il calore infatti è fondamentale per regalare al legno di rovere le venature e caratteristiche quali profumo e colore. Il cognac viene prodotto tradizionalmente tramite pressatura e fermentazione del mosto. Il vino che viene ottenuto dalle uve – con elevata acidità e un basso contenuto di alcol – viene fatto riposare per un mese e in seguito sottoposto a una duplice distillazione. In cucina il cognac è sfruttato nelle cotture di carne o pesce, mentre in pasticceria è perfetto per arricchire gelato, panna e impasti non lievitati. Si sposa alla perfezione con vaniglia, spezie, cioccolato e caffè.

Cognac, valori nutrizionali

In 100 grammi di cognac troviamo circa 230 Kcal. Questo distillato contiene zuccheri e alcol, con un alto contenuto di calorie. Quando viene utilizzato per la cottura dei piatti però il cognac evapora per via della temperatura, lasciando solamente l’aroma.

Cognac, benefici e controindicazioni

Il cognac è ricco di tannini. Queste sostanze sono una componente naturale del vino, presente nelle bucce, nei vinaccioli e nel raspo. Si tratta di antiossidanti che contrastano l’azione dei radicali liberi, causa dell’invecchiamento dell’organismo. Troviamo anche una buona quantità di vitamina C. Per via del contenuto alcolico, in ogni caso, è sempre meglio limitare il consumo di cognac e rispettare le dosi quotidiane consigliate che sono pari a 5 ml.

LEGGI TUTTO
  1. Torta meringata
  2. Spiedini di capesante
  3. Medaglioni ai tre pepi
  4. Rotelle dorate
  5. Vol au vent dolce vita
  6. Crostone al granchio
  7. Scaloppe di San Pietro al Cognac
  8. Tortine sabbiose e mascarpone
  9. Crepe alle mele
  10. Sazerac

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963