BUONISSIMO
Seguici

Cheesecake Philadelphia

Se vi piacciono le cheesecake – e ce ne sono tantissime in cui potersi sbizzarrire, da quella alla fragole, alla Nutella o alla zucca – di sicuro vi divertirete a portare in tavola la Cheesecake Philadelphia, fatta con il celeberrimo formaggio cremoso spalmabile.

Oltre che una gustosa torta per uno spuntino, una merenda o un dessert fresco, questo dolce estivo è un po’ una ricetta madre che può essere personalizzata a piacimento aggiungendo uno o più ingredienti come frutta, cioccolato o marmellata.

Una fresca cheesecake che potete anche fare in versione più leggera, semplicemente utilizzando meno Philadephia e integrando il ripieno di formaggio con un po’ di ricotta light o senza latte. Il risultato sarà pazzesco e allo stesso modo cremoso.

Se volete farla ancora più leggera, allora non utilizzate la panna: procedete con la ricetta e con le altre grammature, senza il bisogno di sostituirla con altri ingredienti.

Che tipo di biscotti utilizzare? Sicuramente secchi, quindi scegliete i vostri preferiti. Ma se volete qualche consiglio noi vi suggeriamo di provare con i Pan di Stelle, per una versione di cheesecake al cioccolato, oppure con i Digestive, perfetti perché a base di burro.

Cheesecake Philadelphia VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MOSCATO D’ASTI
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 min di preparazione 6h di riposo
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Biscotti 200 g
  • Burro 125 g
  • Formaggio Philadelphia 500 g
  • Panna 200 ml
  • Zucchero a velo 200 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Colla di pesce in fogli 10 g
  • Lamponi 250 g
  • Frutti di bosco 50 g
  • Succo di limone 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Biscotti frullati in polvere

    Per prima cosa frullate i biscotti in un mixer, trasferiteli in una ciotola e aggiungete il burro fuso. Mescolate per bene e versate il composto in uno stampo a cerniera, rivestito con della carta da forno

  2. Crema

    Fate raffreddare il composto di burro e biscotti in frigo per circa 30 minuti e nel frattempo lavorate con una frusta Philadelphia, zucchero e velo e vanillina, quindi montate la panna e incorporatela alla crema di formaggio, tenendone da parte un po'

  3. Crema

    Riscaldate la panna tenuta da parte in una pentola, aggiungete i fogli di colla di pesce bagnati in acqua fredda, quindi unite il composto alla crema di formaggio e fate amalgamare bene

  4. Cheesecake Philadelphia

    A questo punto potete versare la crema bianca sulla base indurita di burro e biscotti, livellatela e tenetela in frigo per almeno sei ore. Lavate i lamponi, cuoceteli a fuoco lento con zucchero a velo e il succo di limone, quindi ricoprite la sommità della cheesecake con la crema di lamponi e decorate con altri frutti di bosco

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963