BUONISSIMO
Seguici

Pesto alternativo alle verdure verdi

Sai che con spinaci, basilico e altre verdure verdi si può ottenere un ottimo pesto? Un pesto alternativo alle verdure verdi, una deliziosa variante pratica ed economica rispetto al classico pesto di basilico tradizionale. Prepararlo è meno difficile di quanto si possa pensare e il risultato è un condimento di colore verde che può essere utilizzato per condire la pasta e rendere eccezionale e intrigante un primo piatto.

 

Come fare il pesto alternativo alle verdure verdi

 

Per preparare il pesto alternativo occorrono basilico fresco, spinaci, un limone, pinoli, olio, parmigiano, aglio e un pizzico di sale e pepe. Basta seguire con attenzione i passaggi della ricetta per portare in tavola un pesto ecologico e vegetariano, il delizioso pesto alternativo alle verdure verdi.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Basilico 50 g
  • Spinaci 50 g
  • Limone 1
  • Pinoli 70 g
  • Parmigiano 40 g
  • Aglio 1
  • Sale 12 cucchiaino
  • Pepe 12 cucchiaino
  • Olio extravergine d'oliva 120 ml

Preparazione

  1. pestoverdure1

    Grattugiate la scorza di un limone e collocate l'equivalente di un cucchiaino all'interno di una ciotola assieme a un cucchiaino di succo dello stesso limone

  2. pestoverdure2

    Aggiungente gli spinaci, il basilico e il parmigiano grattugiato, un aglio tritato, il sale e il pepe. In ultimo condite con l'olio

  3. pesto-verdure

    Frullate il tutto con un minipimer e conservate quindi il pesto in dei vasetti riciclati per utilizzarlo come condimento

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963