BUONISSIMO
Seguici

Pasta allo scarpariello

La pasta allo scarpariello è un piatto classico della tradizione napoletana, preparato velocemente con ingredienti più che comuni: sugo e formaggio. Il nome deriva da un’antica figura dei vicoli del centro storico partenopeo, il calzolaio (scarparo), spesso ripagato per il suo lavoro con un piatto di pasta preparato al momento. E se volete restare in tema, ecco la ricetta dei ziti alla napoletana.

Come fare la pasta allo scarpariello

La deliziosa pasta allo scarpariello si prepara facendo soffriggere in padella olio e aglio, aggiungendo i pomodorini tagliati a metà, unendo il basilico, quindi lessando e scolando la pasta ben al dente e completando l’opera con dei pezzettini di provolone tagliati alla julienne e con il pecorino grattugiato. Ecco tutti i passaggi illustrati nel dettaglio.

Pasta allo scarpariello VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: AGLIANICO SANT'AGATA DEI GOTI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: CAMPANIA
  • TEMPO: 10 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta 300 g
  • Pomodori ciliegini 1 kg
  • Provolone 25 g
  • Pecorino 25 g
  • Basilico 1 ciuffo
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Step 1

    Iniziate la preparazione del piatto facendo soffriggere all'interno di una padella uno spicchio d'aglio con un filo d'olio, a fiamma dolce, fino a farlo imbiondire

  2. Spaghetti ai pomodorini

    Tagliate i pomodorini a metà e uniteli in padella a olio e aglio, facendoli scaldare; dopo un paio di minuti aggiungete anche il ciuffo di basilico

  3. Farfalle con pomodorini, basilico e moozarella di bufala

    Lessate la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente per il tempo indicato sulla confezione, scolatela ben al dente e unitela ai pomodorini

  4. pasta-scarpariello

    Completate la cottura per un altro paio di minuti aggiungendo anche il provolone tagliato alla julienne e il pecorino grattugiato; salate, pepate, mescolate e servite in tavola ben caldo

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963