BUONISSIMO
Seguici

Pane con lievitazione nel cestino

Negli ultimi anni molte famiglie italiane si sono specializzate nella realizzazione del pane fatto in casa. Oggi vi proponiamo una ricetta diversa: quella del pane con lievitazione nel cestino, un procedimento legato a un recipiente particolare (non per la cottura ma per la lievitazione).

Quindi, più che suggerirvi una ricetta completa e differente, vi parliamo di un metodo di lievitazione differente per il pane fatto in casa. Potrete, se preferite, utilizzare anche la ricetta del pane che solitamente già preparate in casa vostra: noi ve ne consigliamo invece una specifica, che è anche quella più semplice da realizzare.

Essenziale – ovviamente – sarà procurarvi un cestino da lievitazione, che dovrà essere infarinato. Questo utensile si trova facilmente in ipermercati e negozi che vendono materiali da cucina, pentole, stampi e tutto ciò che serve per queste preparazioni. Solitamente è realizzato in vimini, quindi piuttosto poroso proprio per permettere al panetto di lievitare meglio, ma ne esistono in commercio anche in plastica o alluminio, ugualmente efficaci.

Un consiglio: se in casa non lo avete (o se non ne trovate uno da acquistare) ma volete ugualmente provare questa ricetta, potrete sostituire il cestino da lievitazione con uno scolapasta. Provare per credere! Adesso non vi rimane che passare alla preparazione: questa lievitazione donerà alla vostra pagnotta una forma particolare, a cupola, grazie alla lievitazione in altezza.

 

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Pane con lievitazione nel cestino
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Chianti Classico DOCG
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 4h di lievitazione25 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. pane impastato

    Unite farina e lievito, poi aggiungete il miele e l'acqua e lavorate l'impasto, dopodiché unite il sale e continuate a impastare. Spostate il panetto su un ripiano infarinato e impastate ancora, poi lasciatelo riposare per 40 minuti.

  2. cestino di vimini infarinato

    Preparate un cestino (possibilmente di vimini), infarinatelo  e disponete l'impasto all'interno, poi copritelo con un canovaccio. Lasciatelo riposare e lievitare per circa 3 ore.

  3. pane in forno

    Scaldate il forno ventilato a 180° C e preparate una teglia infarinata. All'interno riponete l'impasto lievitato rovesciando il cestino (ed eliminando quest'ultimo). Ora fate cuocere per circa 25 minuti.

  4. Pane con lievitazione nel cestino

    Sfornate il vostro pane con lievitazione nel cestino, fatelo raffreddare e gustatelo ancora tiepido!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla