BUONISSIMO
Seguici

Pane con il lievito madre

Il pane con il lievito madre è la quintessenza del pane stesso. All’interno del variegato mondo del pane, infatti, il più pregiato e ricercato è proprio quello realizzato esclusivamente con lievito naturale, cioè senza l’utilizzo di alcun tipo di lievito commerciale.

Ma di cosa stiamo parlando? Si tratta di un composto fermentato, fatto semplicemente di acqua e farina, dentro cui si vanno a formare dei microrganismi che danno luogo, insieme ai fermenti lattici, a una lievitazione più lenta, 100% naturale e altamente digeribile.

Questo perché il pane fatto con pasta madre naturale è il pane con il sapore più autentico, quello che dura più a lungo, che ha un odore unico e ovviamente che ha le migliori proprietà nutrizionali. Fare il pane con il lievito madre non è affatto difficile, e oggi ve lo dimostreremo seguendo passo dopo passo la nostra ricetta.

È un pane molto morbido appunto perché fatto con un ingrediente vivo, conosciuto anche come “pasta madre”. A volte a casa utilizziamo il lievito di birra per le nostre lievitazioni, ma questa rimane in ogni caso la via più naturale da seguire.

Ricordatevi in ogni caso di rinfrescare il lievito madre prima di utilizzarlo, magari proprio la sera prima della preparazione!

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 min di preparazione 4h di riposo40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Lievito madre

    Sciogliete il lievito madre nella dose indicata nell’acqua tiepida, poi aggiungete anche lo zucchero e iniziate a lavorare il tutto

  2. Impasto

    Aggregate la farina, l’olio e il sale ed impastate. Quando avrete ottenuto una palla ben liscia potrete adagiarla all’interno di una ciotola cosparsa con dell’olio e coprire con della pellicola trasparente

  3. Riposo impasto

    Conservate in un luogo caldo e asciutto e fate riposare per almeno 4-5 ore

  4. Pane

    Infornate a 220°C per circa 30-40 minuti, poi sfornate e fate freddare avvolgendo con un panno da cucina pulito

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963