BUONISSIMO
Seguici

Nuvole di pane

Le nuvole di pane sono piccoli panini preparati senza lievitazione, ideali da gustare con affettati, pesce e carne. Sono soffici proprio come nuvole, morbidissime e fragranti: merito dell’impasto a base di uova, cremor tartaro e yogurt greco, che va poi cotto in forno. Potete utilizzarle anche per preparare degli squisiti panini per hamburger.

Come fare le nuvole di pane

Le deliziose nuvole di pane si preparano separando i tuorli dagli albumi e unendo a questi ultimi il cremor tartaro e lo yogurt greco, montando a neve e mescolando con cura. Successivamente su unisce in due fasi la crema di albumi ai tuorli e s’inforna a 150 gradi per una mezz’ora buona. Ecco tutti i passaggi illustrati nel dettaglio.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione 1h di raffreddamento30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 3
  • Cremor tartaro 1 pizzico
  • Yogurt 3 cucchiai

Preparazione

  1. Nuvole di pane

    Per cominciare separate i tuorli dagli albumi, unite a questi ultimi il cremor tartaro e procedete montandoli a neve, per poi unire anche lo yogurt greco mescolare accuratamente

  2. Nuvole di pane

    Unite a questo punto metà del contenuto della ciotola con gli albumi, il cremor tartaro e lo yogurt in quella con i tuorli e proseguite a mescolare, dopo un paio di minuti unite anche l’altra metà

  3. Nuvole di pane

    Formate i dischi per l’impasto e poneteli su una teglia con carta da forno, cuocete in forno caldo a 150° per una mezz'ora e una volta pronte fate raffreddare prima di servire in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963