BUONISSIMO
Seguici

Gamberoni stimolanti al curry

I gamberoni stimolanti al curry sono un secondo piatto dall’effetto afrodisiaco, semplice e veloce da preparare e da accompagnare, se si preferisce, a riso integrale bollito, come nella cucina indonesiana. Un piatto ideato da Lyda Bottino, dottore in chimica e tecnologie farmaceutiche nonché farmacista con Master internazionale in Nutrizione e Dietetica, e pubblicato su Buono e Sano. La regola numero uno di un buon piatto afrodisiaco – e i crostacei e le spezie come il curry, miscela indiana contenente peperoncino e zenzero, sicuramente lo sono – è che sia facilmente digeribile: i gamberoni stimolanti al curry sono intriganti ma leggeri, l’ideale per una cena e un dopocena frizzanti.

Gamberoni stimolanti al curry VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: FALANGHINA DOC
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione8 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Gamberoni 300 g
  • Curry 4 cucchiaini
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Acqua 0,5 bicchieri
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Gamberoni

    Pulite i gamberoni, togliete il carapace ed eliminate il filo nero con un coltellino. In un’ampia padella scaldate l’olio, aggiungete i gamberoni e cuocete a fuoco vivo per circa 3 minuti.

  2. Gamberoni stimolanti al curry

    Aggiungete il curry che avrete precedentemente sciolto in acqua tiepida mescolando bene per evitare i grumi e cuocete per altri 5 minuti circa. Aggiustate di sale e pepe. Servite caldi.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate