BUONISSIMO
Seguici

Daiquiri

Il Daiquiri è un cocktail elegante e profumato composto da pochi, semplici ingredienti (rum, succo di lime e sciroppo di zucchero) che ne hanno però decretato il successo in tutto il mondo. Viene solitamente servito come aperitivo ma può essere bevuto anche dopo cena.

Si tratta di un cocktail talmente gustoso e affascinante che è stato ufficialmente riconosciuto dall’IBA (l’International Bartenders Association) insieme alla sua variante “Hemingway Special“, una versione creata proprio per il famoso scrittore che ne era un grande estimatore e che citò spesso questo drink in diversi suoi libri e interviste.

È difficile stabilire dove e quando sia davvero nato il Daiquiri ma, secondo la versione più accreditata dagli storiografi, potrebbe risalire al 1898, anno in cui ci fu la guerra tra Stati Uniti e Spagna. Ebbene sembra che, dopo l’affondamento della nave Maine nel porto de L’Avana, un marinaio sbarcò in un piccolo villaggio nei pressi di Santiago di Cuba, per la precisione proprio a Daiquiri.

Entrato in un bar per dissetarsi gli venne offerto solo del rum liscio, che il marinaio decise di allungare con del succo di lime e un po’ di zucchero. Di seguito, dunque, trovate tutti i consigli per realizzare questo intrigante drink in pochissimi passaggi. E ricordate, è importante che questo cocktail venga servito in una coppa ghiacciata (vi basterà tenere il bicchiere in freezer per 5 minuti)!

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Daiquiri
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 2 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Jigger

    Aiutandovi con il jigger, versate il rum bianco nello shaker, poi spremete il lime (se lo avete, potrete aiutarvi con un apposito spremitore).

  2. Shaker

    Ora potete versare lo sciroppo di zucchero, poi aggiungete del ghiaccio fino ad arrivare al bordo dello shaker.

  3. Daiquiri appena preparato

    A questo punto dovrete shakerare energicamente per almeno 2 minuti, poi versate il drink nella coppa ghiacciata e guarnitelo con una fettina di lime!

Consigli

Per eseguire al meglio questo cocktail avrete bisogno di uno shaker e di un jigger (un dosatore per misurare le corrette quantità di ciascun ingrediente che andrà a comporre un cocktail).

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla