BUONISSIMO
Seguici

Margarita

Il Margarita è un famoso cocktail preparato con Tequila, triple sec, succo di lime e sale.  Ottimo come aperitivo, ha un gusto forte e marcato, l’ideale per prepararsi a serate briose, frizzanti e dalle emozioni vere. Secondo la tradizione, il Margarita è stato preparato per la prima volta in Messico tra gli anni 30 e 40 del XX secolo, ma sono in tanti a contendersi la sua paternità. Il drink è annoverato tra quelli shakerati. Servito con cubetti di ghiaccio,  per questo si dice “on the rocks”, oppure puo’ essere servito mescolato e si usa ghiaccio tritato come nel caso del “frozen margarita“.

Come fare il Margarita

Preparare il  Margarita è piuttosto semplice. Le porzioni alcoliche variano a seconda se lo si vuole forte o moderato. In uesto caso potete usare la tabella qui riportata.
Forte: 50% tequila, 25% Triple sec, 25% lime fresco o succo di limone.
Medio/debole: 33% tequila, 33% Triple Sec, 33% lime fresco o succo di limone.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Margarita
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Medio
  • CUCINA INTERNAZIONALE: Messico
  • DOSI PER: 1 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Female barman hands rubbing a glass with lime juice

    Prima di iniziare gli step della ricetta, raffreddate il bicchiere mettendolo per una devina di minuti in freezer, quindi bagnate il bordo con una fettina di lime e immergetelo in una scodella di sale in modo da far risultare tutto intorno al bordo una piccola corona di sale.

  2. Barman hands holding a shaker and a cocktail glass

    Lavate il lime sotto acqua corrrente. Asciugatelo con un canovaccio. Tagliatelo a meta' e con l'aiuto di un colino filtrate il succo. In uno shaker versate del ghiaccio in cubetti, il succo di lime, la tequila, il triple sec. Chiudete lo shaker e agitate il tutto in maniera piuttosto vigorosa per una decina di secondi.

  3. Margarita. Margatita alcoholic cocktail drink on barcounter in p

    A questo punto trasferite il contenuto nel bicchiere, con l'aiuto di un colino filtrate il cocktail e aggiungete una fettina di lime posizionandola sul bordo e servite subito in tavola. Potete guarnire anche con foglioline di menta.

Domande frequenti

Quanti gradi ha un Margarita?

La gradazione alcolica del cocktail corrisponde a circa 31,4% Vol.

Come si beve il Margarita?

Il drink è solitamente servito shakerato o mescolato con il ghiaccio. Nella ricetta classica è servito in una coppetta tipicamente detta Sombrero. Il cocktail viene frequentemente servito con sale sul bordo del bicchiere.

Quale tequila usare per il Margarita?

Un buon Margarita deve essere preparato rigorosamente con una Tequila 100% agave. È bene che sull'etichetta sia precisata la voce "100% agave".

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963