BUONISSIMO
Seguici

Antipasto di controfiletto

L'antipasto di controfiletto va preparato tagliando la carne a fette e unendola all'aglio, alla salsa di soia e al sake e mettendo il tutto in frigo per poi rosolare la carne e tagliarla a fette più sottili prima di servirla con rafano, cetriolo e wasabi. Ecco i passaggi per l'antipasto di controfiletto.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Antipasto di controfiletto
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: GIAPPONE
  • TEMPO: 25 min di preparazione 4h di raffreddamento15 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Antipasto di controfiletto
    Tagliate la carne a fette spesse 3 cm. Mondate l'aglio e lo zenzero e grattugiate finemente quest'ultimo. In una scodella mescolatelo con la salsa di soia, il sake, l'aglio schiacciato e poi immergetevi le fette di controfiletto, coprite con un coperchio e lasciate in frigorifero per 3 ore.
  2. Antipasto di controfiletto
    Trascorso questo tempo, mondate il rafano, affettatelo e quindi tagliate le fette a fiammifero. Lavate il cetriolo, tagliatelo a metà per la lunghezza ed affettatelo sottilmente.
  3. Antipasto di controfiletto
    Ungete una padella con dell'olio e fatevi rosolare la carne solamente per 2 minuti. Quindi immergetela in acqua freddissima cosi da bloccarne la cottura, lasciatela sgocciolare e mettetela in frigorifero per 1 ora.
  4. Antipasto di controfiletto
    Tagliatela infine a fette dello spessore di 1/2 cm, disponetele a ventaglio su di un piatto e guarnite con il rafano, il cetriolo ed il wasabi. Servite con della salsa di soia, nella quale i commensali potranno intingere la carne e le verdure.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963