BUONISSIMO
Seguici

Spaghetti sirena

Gli spaghetti sirena sono uno sfiziosissimo primo piatto di mare, facilissimo da preparare e ottimo per ogni circostanza, frugale o formale che sia. Il tonno, unito agli aromi e al succo di limone, assume un sapore particolare e caratteristico, che si sposa al meglio con la consistenza degli spaghetti. E se vi piace l’abbinamento pasta-tonno, provate quest’altra ricetta super.

Come fare gli spaghetti sirena

Preparare i fantastici spaghetti sirena, primo piatto classico della cucina di mare, è semplicissimo. Il tonno, infatti, verrà unito all’aglio e al prezzemolo prima di costituire il condimento degli spaghetti lessati al dente, con l’aggiunta di succo di limone. Ecco i passaggi per gli spaghetti sirena.

Spaghetti sirena VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VERNACCIA DI ORISTANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Spaghetti 350 g
  • Tonno 1 scatola grande
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 manciata di foglie
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Succo di limone 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Spaghetti sirena

    Scaldate in una pentola 4 litri di acqua, lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo, quindi aprite la scatola di tonno scolando l'olio in eccedenza e spezzettatene la polpa all'interno di una ciotola

  2. Pentola bollore

    Spellate lo spicchio d'aglio e dividetelo in due parti, togliendo il germe centrale, quindi attendete che nella pentola contenente l'acqua salgano le bollicine dal fondo e a quel punto salate

  3. Spaghetti sirena

    Appena sarà ripreso il bollore, immergete gli spaghetti, rimescolateli con cura e fateli cuocere secondo il tempo indicato sulla confezione, avendo cura di scolarli ben al dente

  4. spaghetti-sirena

    Sfregate l'interno di una zuppiera con lo spicchio d'aglio, versatevi gli spaghetti ben scolati, conditeli con l'olio, il prezzemolo tritato, il tonno spezzettato e il succo di limone e serviteli in tavola

Consigli

Potete sostituire il tonno sott'olio con quello in salamoia, aumentando l'olio crudo per condire. Secondo i vostri gusti utilizzate un vasetto da 85 g oppure da 170 g

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963