BUONISSIMO
Seguici

Sorbetto alla pesca e Campari

Il sorbetto alla pesca e Campari si realizza facendo sbollentare le pesche per poi pelarle e frullarle fino ad ottenere una purea che una volta regolata di gusto andremo a mettere in una gelatiera; una volta ottenuta una consistenza cremosa, conserveremo in freezer fino al momento di servire.

Sorbetto alla pesca e Campari VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1h di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Zucchero 5 cucchiai
  • Campari, Grappa o Brandy 5 cucchiai
  • Pesche 1,5 kg
  • Limoni 2

Preparazione

  1. Sorbetto alla pesca e Campari

    Fate scaldare lo zucchero e il Campari in un pentolino a fuoco basso finché lo zucchero si sarà dissolto.

  2. Sorbetto alla pesca e Campari

    Sbollentate le pesche, tuffatele in acqua fredda e quindi pelatele. Togliete i noccioli e fate a pezzetti la polpa, poi riducetela a purè nel frullatore o a mano con l'aiuto di un setaccio. Versate il purè in una ciotola (dovreste averne ottenuto circa 1 litro), unite il Campari e il succo di limone e mescolate bene. Assaggiate per assicurarvi che il sapore sia equilibrato.
     

  3. Sorbetto alla pesca e Campari

    Se è troppo dolce, aggiungete altra frutta o limone; se è troppo amaro, aggiungete altro zucchero disciolto in acqua.
    Mettete il composto nella gelatiera seguendo le istruzioni del manuale.
     

  4. Sorbetto alla pesca e Campari

    Se non avete la gelatiera, versate il composto in un contenitore per il surgelo e fate gelare, mescolando ogni 30 minuti per spezzare i cristalli di ghiaccio che si saranno formati, fino a ottenere una consistenza cremosa. Il sorbetto non è cremoso come il gelato, non contenendo latte, ma i cristalli di ghiaccio dovrebbero comunque essere molto sottili.

  5. Sorbetto alla pesca e Campari

    Una volta ottenuta la consistenza desiderata, tenete il sorbetto in freezer fino al momento di servire.

Consigli

Questo sorbetto andrebbe preparato con pesche di stagione, dolci e saporite. Le pesche bianche donano al ghiaccio un colore particolarmente gradevole. Se non trovate pesche di stagione, poteteutilizzare altra frutta estiva o anche agrumi, che si sposano altrettanto bene con il Campari.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963