BUONISSIMO
Seguici

Eglefino affumicato e minestra di patate

L’eglefino affumicato e minestra di patate è una saporita zuppa di pesce che si prepara lasciando cuocere l’eglefino fino a che diventerà possibile recuperare la spina e la pelle che continueranno la cottura. Il brodo sarà poi filtrato e vi saranno cotte le patate che verranno infine schiacciate e rimesse nel brodo a completare la cottura assieme al latte e all’eglefino a pezzi.

Eglefino affumicato e minestra di patate VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1h di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Eglefino affumicato 1 da 350 g
  • Cipolla tritata 1
  • Erbe aromatiche 1 mazzetto
  • Acqua 900 ml
  • Patate 500 g
  • Latte 600 ml
  • Burro 40 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Erba cipollina q.b.

Preparazione

  1. Eglefino affumicato e minestra di patate

    Mettete l'eglefino, la cipolla, gli aromi e l'acqua in una capiente pentola e portate ad ebollizione.
    Schiumate la superficie, poi chiudete la pentola. Riducete la fiamma e fate sobbollire per 10-15 minuti, fino a quando l'eglefino si sfalderà facilmente.

  2. Eglefino affumicato e minestra di patate

    Sollevate l'eglefino dalla pentola usando una paletta per pesce ed eliminate la pelle e la lisca.
    Spezzettate il pesce e tenetelo da parte. Rimettete la pelle e la lisca nella pentola e lasciate sobbollire, senza coperchio, per 30 minuti.

  3. Eglefino affumicato e minestra di patate

    Filtrate il brodo di pesce e rimettetelo nella pentola, poi aggiungete le patate e fate bollire per circa 25 minuti o fino a quando saranno morbide.

  4. Eglefino affumicato e minestra di patate

    Togliete le patate dalla pentola utilizzando un mestolo forato. Aggiungete il latte nella pentola e portate ad ebollizione.

  5. Eglefino affumicato e minestra di patate

    Nel frattempo, schiacciate le patate con il burro, poi mescolatele nella padella col latte fino a quando diventeranno dense e cremose.
    Aggiungete il pesce spezzettato nella pentola e fate insaporire.
    Cospargete con erba cipollina e servite con crostini di pane.

Consigli

Il nome tradizionale di questa zuppa è "Cullen Skink". Cullen è una città di mare o il distretto portuale di una città, mentre "skink" significa brodo o minestra.L'eglefino affumicato è un piccolo pesce fatto riposare intero in salamoia, e poi affumicato a freddo.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963