BUONISSIMO
Seguici

Acquacotta con peperoni

L‘acquacotta con peperoni è una variante della ricetta tradizionale perchè utilizza anche i peperoni tagliati a listarelle, il sedano ed i pomodori. Ecco tutti i passaggi per cucinare l’acquacotta con peperoni.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Acquacotta con peperoni
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: TOSCANA
  • TEMPO: 15 min di preparazione 1h di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Acquacotta con peperoni

    Mettete le cipolle, una volta mondate e tagliate a lamelle sottili, ad ammorbidirsi pianissimo in casseruola con 4-5 cucchiai d'olio.

  2. Acquacotta con peperoni

    Quando saranno divenute tenerissime unite i pomodori a pezzi, i peperoni a listerelle, il sedano a tocchetti, un ciuffo di basilico, sale e pepe.

  3. Acquacotta con peperoni

    Coprite il recipiente e lasciate cuocere per un'oretta, versando di tanto in tanto un mestolo di brodo. Due o tre minuti prima del termine della cottura aggiungere le uova rompendone i gusci direttamente sulla padella.

  4. Acquacotta con peperoni

    Abbrustolite qualche fettina di pane ungendola leggermente di olio, poi disponete il pane a pezzetti sul fondo delle scodelle versando poi sopra l'acquacotta bollente.

  5. Acquacotta con peperoni

    Lasciate ammorbidire il pane per qualche minuto prima di completare con abbondante pecorino grattugiato in scagliette.

Consigli

La minestra dì verdure rinforzata da un uovo è un classico della cucina mediterranea: in Provenza la chiamano "aigo-saou d'iou" (acqua salata con l'uovo) e l'arricchiscono con le loro famose erbette.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963